Friday, 3 February 2012

Le misere consolazioni del migrante - Atto secondo




image via: The Guardian


Chris Huhne, segretario per l'energia del governo di David Cameron ha presentato questa mattina le sue dimissioni essendo sotto inchiesta da diversi mesi.

Vi chiederete, e che ha fatto mai? Droghe? Corruzione? Orge con minorenni? Case acquistate a sua insaputa?

Multato per eccesso di velocità, il nostro si sarebbe messo d'accordo con la moglie per dire che guidava lei. Per non perdere i punti della patente.


Mi fa quasi tenerezza.

2 comments:

Saverio Luzzi said...

Se in Italia dovessero dimettersi tutti quelli che hanno commesso peccatucci veniali del genere, a Palazzo Madama e a Montecitorio non rimarrebbero nemmeno gli uscieri...

PS: Che emoticon metto? Triste? Allegro? Funereo? Ilare?

Flavia said...

Se esistesse l'emoticon 'faje du coccole' ce la metterei... è proprio il ministro sbagliato nel paese sbagliato. :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...